Feather New Hi-Stainless

Mi ero ripromesso di provare le lamette notoriamente molto affilate per ultime. Il motivo era la paura di tagliarmi, vista la mia inesperienza. Provandole per ultime avrei avuto un po’ di esperienza in più e, presumevo, un po’ di tagli in meno.

È però successo che sabato scorso io abbia usato la lametta BiC e non ne abbia ottenuto un’esperienza esattamente piacevole. Il sabato prima avevo usato le Derby Extra ed anche il quel caso non mi ero particolarmente divertito. Questo sabato avevo voglia di tornare a sentire il piacere della rasatura con il Double Edge e quindi speravo di scegliere, fra le varie lamette a mia disposizione, una che mi ricordasse il perché è bello radersi con il DE. Mi sono quindi detto: “Tagliamo la testa al toro e giochiamocela sul sicuro. Feather!”.

In realtà c’è ben poco da dire in questa recensione, se non che credo di aver trovato la lametta della mia vita. Certo, recensirò anche le altre che mancano, ma mi pare improbabile che io possa trovare di meglio. Può essere che io trovi qualcosa di equivalente e questo è il motivo per cui porterò a termine tutte le recensioni, ma meglio è molto difficile.

Tanto per cominciare, confermo quanto si dice in giro: sono molto affilate. Questo però non significa che siano pericolose o che ci si tagli. Anzi, proprio il contrario: tagliano meglio i peli, quindi richiedono meno forza con la mano e meno passaggi, quindi non tagliano la pelle. Ho infatti ottenuto un risultato BBS migliore del solito (prima volta), con una semplicità disarmante.

Ovviamente anche il tempo necessario a radermi è diminuito e, nella stessa mezz’ora che ci mettevo prima, ho avuto anche il tempo di farmi una rapida pedicure. Altra conseguenza ovvia è che anche la pelle non si sia irritata.

Mi scuso per la brevità, ma davvero non ho altro da dire: promosse a pieni voti.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>